Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘H.L. Mencken’

L’uomo medio, qualunque siano i suoi errori sotto altri punti di vista, almeno vede chiaramente che il governo è qualcosa che sta al di fuori di sé e della generalità dei suoi simili – che è un potere separato, indipendente e ostile, solo parzialmente sotto il suo controllo, e capace di procurargli grande danno. È forse un fatto senza significato che rubare al governo sia considerato ovunque un crimine di minor importanza che derubare un individuo, o anche un’impresa? […] Quel che sta dietro tutto ciò, credo, è un profondo senso del fondamentale antagonismo tra il governo e il popolo che esso governa. Il governo è visto non come un comitato di cittadini scelti per occuparsi degli affari comuni dell’intera popolazione ma come un ente separato e autonomo. Principalmente votato a sfruttare la popolazione per il beneficio dei propri membri. […]
Quando un privato cittadino è derubato, un uomo rispettabile viene privato dei frutti della sua industria e della sua parsimonia; quando è il governo ad essere derubato, il peggio che possa accadere è che alcuni furfanti e bighelloni hanno meno denaro di prima con cui giocare. La nozione che essi hanno guadagnato quel denaro non è mai presa in considerazione; gli uomini più sensibili la troverebbero ridicola.

Henry Louis Mencken

Read Full Post »